Sei qui: HomepageNews

Bando Commercio: si riparte il 29 Aprile

Riapertura procedura telematica domande Bando Commercio 2013

Dopo il blocco dei server dedicati alla ricezione delle domande telematiche del Bando Commercio 2013 la regione annuncia che il 29 aprile, alle ore 11,00, con scadenza il 29 maggio, sarà riaperta la procedura per accedere al bando "Interventi a favore delle Pmi nel settore del commercio".

"Uno slittamento opportuno - spiega la vicepresidente e assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone - per evitare ulteriori rischi di rallentamenti e per garantire le posizioni di chi ha già presentato la domanda e di chi ha avviato la procedura, che ritroverà identica a come l'aveva lasciata". "Benché siano stati effettuati test sulla base di dati di partecipazione ai bandi per il commercio degli anni scorsi, abbiamo verificato che si rende opportuno potenziare le infrastrutture tecnologiche a sostegno della struttura per assicurare un funzionamento ottimale della piattaforma. Il vantaggio dell'accesso on line è quello di garantire il miglior tempo possibile di istruttoria, compensando comunque i disagi dello slittamento dei tempi. La procedura telematica, inoltre, così come il criterio cronologico  della Pec, oltre a rendere più rapida la procedura, rappresenta una garanzia di trasparenza e imparzialità per gli utenti". "Per questo - ha precisato la vicepresidente - InnovaPuglia, la società regionale che gestisce la procedura di accesso al bando, sta sostituendo i server destinati ai bandi con altri dotati di una capacità di elaborazione dieci volte superiore a quella di oggi". "Negli anni scorsi, il massimo picco raggiunto dai bandi destinati al commercio non ha mai superato infatti le 1.700 richieste. Adesso la crisi ci mette di fronte ad uno scenario differente. Ecco perché - ha concluso - dopo quanto è avvenuto la settimana scorsa, non abbiamo voluto sottovalutare l'affluenza, preferendo dare agli utenti maggiori garanzie grazie ad un'infrastruttura tecnologica potenziata".

News dalla Regione

Sistema Puglia
    Go to top