Sei qui: HomepageNews

Premiata la regioner Puglia per il progetto "SIST"

La Puglia spopola alla quinta edizione di Smau Business Bari, conquistando sei premi, uno dei quali alla Regione Puglia.

Il premio vinto dalla Regione Puglia riguarda il progetto "Sist". La Regione Puglia, in collaborazione con la sua società in house Innovapuglia spa, ha creato il Sistema informativo sanitario territoriale (Sist) che consiste nella realizzazione dell'infrastruttura necessaria per l'interconnessione di diversi attori (dai medici di medicina generale ai pediatri, dalle farmacie ai medici della continuità assistenziale, agli specialisti ambulatoriali compresi gli operatori Cup)

.....e nella messa a punto di servizi e strumenti utili a supportare la relazione medico-paziente per potenziare i servizi territoriali e l'assistenza primaria. Prevede inoltre per ogni assistito, dalla nascita, il Fascicolo sanitario elettronico. Questo rappresenta uno dei progetti più "Smart" della Regione Puglia.

In particolare, tre aziende si sono aggiudicate il Premio Lamarck, che prende il nome dal naturalista Jan Baptiste Lamarck ed è rivolto alle giovani imprese innovative. L'hanno vinto Cupersafety di Conversano (BA), QuestionCube e Tag the Fire entrambe di Bari, mentre il Premio Smart City Roadshow, dedicato alle realtà del Mezzogiorno che hanno saputo utilizzare meglio le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, è stato conquistato dalla Regione Puglia per il progetto Sist realizzato dalla società in house InnovaPuglia Spa (gli altri due vincitori sono stati il Comune di Napoli e Pubbliservizi della Provincia di Catania).

Vediamoli in dettaglio:
 
Cupersafety è una start up tecnologica con sede a Conversano (Ba) che sviluppa sistemi domotici wireless in ambito residenziale. L'azienda ha intrapreso un ciclo virtuoso anche grazie all'intervento della Regione Puglia con il bando "Aiuti agli Investimenti della Ricerca per le PMI" ha finanziato il progetto "Innovativo sistema per la sicurezza residenziale" che ha permesso di realizzare i prodotti premiati oggi.
QuestionCube ha creato una piattaforma per l'indicizzazione e la ricerca su documenti testuali mediante linguaggio naturale. In pratica permette di fare una ricerca sul web pronunciando a voce il comando. La piattaforma è la base per una linea di soluzioni fornite mediante API, Web Service e Plug-in da integrare in sistemi, portali ed applicazioni esistenti.
Tag the Fire è la App gratuita multilingua e multipiattaforma sviluppata da un ragazzo di Bari che permette di prevenire il fenomeno incendi, salvaguardando il territorio e favorendo la cittadinanza attiva. Mediante un semplice tag sul proprio dispositivo mobile, è possibile localizzare il rogo e segnalarlo automaticamente agli organi preposti al controllo del territorio.
 
Hanno ricevuto il premio innovazione Ict Puglia due imprese: Primadonna Collection di Bitonto, in provincia di Bari, e Alfa impianti della provincia di Lecce. Sono due dei cinque vincitori della competizione. Gli altri tre premi sono andati al Comune di Napoli, ad Adm/Agronix, società del terziario avanzato di Ragusa e Latte Rugiada di Matera.
Per questo premio i candidati erano 135, mentre i finalisti sono risultati 23.
Primadonna Collection, azienda specializzata nella commercializzazione di scarpe, è stata premiata per aver realizzato un'infrastruttura di rete capace di aumentare la sicurezza nello scambio delle informazioni, mentre Alfa impianti, impresa specializzata nel settore dell'impiantistica civile ed industriale, ha adottato un sistema gestionale per condividere il know how aziendale, collaborare e ottimizzare le risorse interne.
Con questi altri due premi salgono a sei i riconoscimenti toccati alla Puglia.

News dalla Regione

Sistema Puglia
    Go to top